top of page

DIRETTA ONLINE

ACQUERELLO.
La danza dell'acqua e dei pigmenti

MASTERCLASS

Acquerello.jpeg
Ku_edited.jpg

Docente:
GIANLUCA GAROFALO

La conoscenza è imparare qualcosa ogni giorno. La saggezza è lasciar andare qualcosa ogni giorno. (Proverbio Zen)

Una mia professoressa del liceo artistico, Leila Lazzaro, era solita ripetere una frase: “scienza come conoscenza, conoscenza come scelta, scelta come libertà.” Ho sempre considerato questo modo di vedere la conoscenza e, di conseguenza, la possibilità di scegliere, una via maestra per raggiungere la pienezza della propria voce espressiva.

Il workshop


Le carte e il loro impiego

Cellulosa, cotone, resistenti, morbide, dure, torchon, satinate...

I pennelli e le loro differenze

Naturali, sintetici, per dilavare, tiralinee, piatti, tondi...

I colori e le loro caratteristiche

Godet, tubetti, industriali, artigianali, trasparenti, luminosi...

La natura

L’acquerello è una forma mentis, non semplicemente una tecnica.

Cosa e come

Partendo da una comprensione profonda della natura stessa dell’acquerello, della sua storia, dalla composizione del colore, tra pigmenti e leganti, fino alla struttura della carta, fibre, gelatine e superfici, il workshop si modulerà in modo organico, non necessariamente lineare, per offrire la possibilità di utilizzare questa tecnica a favore della propria espressività.

Non un acquerello fine a se stesso, quindi, ma un mezzo da utilizzare.
Questa impostazione prevede diverse aree di indagine.
È fondamentale conoscere la materia che si va ad utilizzare, nel senso fisico e chimico, ma allo stesso tempo è altrettanto importante comprenderne la natura imprevedibile, bizzarra e poetica. Per questi motivi sarà prevista un’area di studio teorico piuttosto sviluppata. Contemporaneamente, l’aspetto legato alla pratica della tecnica, si svilupperà attraverso esercizi pensati per simulare diverse situazioni concrete e reali.

  • Stiratura della carta

  • Tecniche di stesura su asciutto e su bagnato

  • Sfumature e gradienti

  • Controllo della tensione superficiale e dell’alone risultante

  • Controllo del pennello

  • Sovrapposizioni e trasparenze

  • Progettazione dell’immagine in relazione alla luce

  • Gerarchie di colore.

Sperimentazioni e ibridazioni

Acquisita una conoscenza profonda della tecnica e una buona capacità di utilizzo della stessa, è utile declinarne le caratteristiche in modo innovativo e personale. Per questo motivo parte del workshop sarà dedicata alla sperimentazione e alla conoscenza di tecniche ibride. Tecniche che, pur restando in linea con la logica dell’acquerello, sviluppano la stessa verso possibilità e espressività diverse, non canoniche, ma nuove ed originali.

3 GIORNI

22 - 23 -24 MARZO 2024

Orario 19.00/21.00

Inizio workshop Venerdì 22 Marzo 2024

WORKSHOP: MARZO 2024

Costo del workshop è di 200€ (unica soluzione)

Modalità di iscrizione:

DAL SITO: cliccare direttamente sul bottone "Paga adesso", verrete reindirizzati al conto PayPal dell'Academy

BONIFICO BANCARIO: Effettuare un bonifico bancario a nome

C.ATWORK CREATIVE

IBAN: IT31 L083 2703 2680 0000 0002 440

Causale: Iscrizione al corso di (indicare il titolo del corso)

PayPal ButtonPayPal Button
bottom of page